Pamela Diamante

Pamela Diamante nata a Bari nel 1985, vive e lavora a Bari.

Dopo essersi arruolata nel 2002 come soldato Volontario nell’Esercito Italiano, consegue la specializzazione di “missilista controcarri”, entrando a far parte del 186º Reggimento paracadutisti "Folgore" a Siena (con cui partecipa, tra il 2003 e il 2005, a diverse missioni umanitarie in Bosnia Erzegovina e nel Kosovo); in seguito diviene Caporal Maggiore nell’11º Reggimento Bersaglieri a Orcenico Superiore in provincia di Pordenone.

Si congeda nel 2007 e intraprende gli studi artistici affiancati da una ricca esperienza di collaborazioni come assistente curatoriale, con artisti quali Jannis Kounellis, Hidetoshi Nagasawa, Francesco Arena, Carsten Nicolai, Lazaro Saavedra, nell’ambito di numerosi progetti espositivi in luoghi pubblici e privati e progetti internazionali come il Padiglione della Repubblica di Cuba alla 56. Esposizione Internazionale La Biennale di Venezia.

Consegue nel 2016 il diploma di laurea in Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Bari con una tesi che analizza le connessioni tra arte, scienza e nuove tecnologie.

La sua pratica artistica si sofferma su tematiche quali l’imprevedibilità e il paradosso dell’evento, lo sviluppo di una discontinuità dal micro al macro, che producono una variazione della percezione temporale. I suoi lavori si presentano in modo diversificato, in base ai livelli di analisi da cui nascono: dal video e dalla fotografia all’installazione, il “medium” viene eletto per una ricerca fenomenica dentro la realtà, divenendo un nuovo universo semantico.

Personali

2018 Arte fiera, Bologna, Galleria Rossmut, Roma Italia
2017 “2016” a cura di Giulia Bortoluzzi e Maria Villa, The Open Box, Milano, Italia
2016 de sti no a cura di Michela Casavola, galleria Rossmut, Roma, Italia
On/Off a cura di Dayalis Gonzalez Perdomo, al Centro de las Artes Visuale del Dipartimento Provinciale di Matanzas, Cuba

Collettive

2018 Club GAMeC Prize, a cura di Manuela Valentini, Ex Carcere Sant’Agata Bergamo, Italia
Il paradigma di Kuhn, galleria FuoriCampo, Siena / StudioO2, Cremona, Italia
2017 Open studio Kooshk Residency, Teheran, Iran
The Open Box at NESXT, Pamela Diamante/Flavio Favelli, Park-Carlina, Torino,Italia
ART PROJECT FAIR XIII EDIZIONE, ArtVerona, Galleria Rossmut, Verona, Italia
La memoria e l’oggetto, a cura di Alessandro Demma e Vahid Malek, Certosa di San Giacomo, Capri, Italia
Premio Matteo Olivero, Antico Palazzo del Comune di Saluzzo, Cuneo, Italia
Open studio, Viafarini, Milano, Italia
2016 ART PROJECT FAIR XII EDIZIONE, ArtVerona, Galleria Rossmut, Verona, Italia
Premio Cambiamenti, Palazzo Bastogi Consiglio della Regione Toscana, Italia
TIVaF, Tasmanian International Video Art Festival, a cura di Jessica Dorloff presso The Queen Victoria Museum, Launceston, Tasmania
BNL Media Art Festival – L’arte in un mondo che cambia, a cura di ValentinoCatricalà, presso il MAXXI MuseoNazionale delle Arti del XXI secolo, Roma, Italia
Quotidiana/16, a cura di Stefania Schiavon Centro Altinate di Padova, Italia
2015 Premio Maretti, Centro de Desarollo de las Artes Visuales a L’Havana, Cuba
2014 Annizero a cura di Marilena Di Tursi, Ferrovie Apulo Lucane, Bari, Italia

Premi

2018 Premio Italia – Argentina per l’arte, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale / Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires
2016 Vincitrice Premio Cambiamenti promosso da Enegan S.p.a. e Regione Toscana, Italia
Artista selezionata dal PAC Padiglione di Arte Contemporanea di Milano per la prima edizione del Premio MUSEION di Bolzano
2015 Vincitrice del Premio Claudio Abbado per le eccellenze artistiche italiane, premio promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dal Ministero dell’Alta Formazione Artistica

Residenze

2017 Kooshk Residency, Teheran, Iran
VIR Viafarini-in-residence, Milano, Italia

Conferenze e Talk

2017 La costuzione di un errore a cura di Federica Biancni e Laura Tobaldo, Teatrino di Palazzo Grassi, Venezia, Italia
L’immagine tra manipolazione e post-verità, Università degli studi di Bari Aldo Moro
2016 atupertu a cura di Eva Comuzzi, ArtVerona, Verona, Italia
Tre Artisti italiani raccontano Cuba PAC Padiglione di arte contemporanea, Milano, Italia
Quanto è contemporanea l’arte contemporanea, Fondazione Corriere della Sera, Bari, Italia
2015 TED  Resilienza, presso il Teatro Margherita di Bari, Italia

Pubblicazioni

2017 222 artisti emergenti su cui investire/2018 a cura di Cesare Biasini Selvaggi, exibart.edizioni, ISBN 9788885553019
Antropologia della comunicazione visuale, esplorazioni etnografiche attraverso il feticismo metodologico, Massimo Canevacci, ISBN 9788874901807, Cover design: Pamela Diamante
2016 Pamela Diamante de sti no, testi di Michela Casavlola, casa editrice NFC

OPERE